PUMA
Istituto per le Tecnologie Didattiche     
Dini S., Ferlino L., Tavella M. Librogame: leggere per capire, ma anche leggere per imparare a leggere. In: DIDAMATICA 1993 (Genova, Italy, 14-16 April 1993). Atti, pp. 279 - 287. A. Andronico , P. Forcheri , M.T. Molfino , O. Pedemonte , G. Sacerdoti. A.I.C.A. (Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico), 1993.
 
 
Abstract
(English)
Abstract not available
Abstract
(Italiano)
Prendendo spunto da un librogame ideato e creato dagli alunni di una terza elementare genovese, è stato realizzato un prototipo di libro su computer, un ipertesto che sfrutta le potenzialità interattive e multimediali del calcolatore per aiutare altri bambini a migliorare le abilità di lettura. La storia, quella semplice ma vivace inventata dai bambini, è presentata sullo schermo una pagina alla volta ed è percorribile in maniera non sequenziale in base alle scelte operate dall'utente di fronte alle domande che gli vengono proposte e ai giochi che deve risolvere. Il librogame può essere fruito a due livelli di difficoltà, si adatta così a livelli diversi di competenza. I giochi, facili e gradevoli, aumentano l'interattività del prodotto e servono a mantenere viva l'attenzione dell'utente; la grafica e il lettering sono accattivanti per il colore e le dimensioni.
Subject Education


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional