PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Magrini M., Rossi E., Spina D. M., Curzio O., Mirri P., Menicagli D., Turini M., Cutrupi V., Bastiani L. Progetto "SI RE MI" Sistema di rieducazione espressiva. In: Autismo e disturbi dello sviluppo, vol. 3 (ottobre 2015) pp. 369 - 402. Edizioni Centro Studi Erickson S.p.A, 2015.
 
 
Abstract
(English)
Si Re Mi is an interactive audio system proposed as a game in which the main actors are the autistic child and an adult operator. The goal is to develop social and problem solving skills. In this intervention we considered the sensory profile of the infant that undergoes interactive sound stimulation. Four children (4-8 years) participated to the study. Three psychologists have observed recorded videos of the sessions completing an observation grid for each session. A statistical analysis has been performed on the first eight sessions, assessing the progression in time. The analysis of variance was used to assess eventual improvement in specific symptomatic areas. The results of the pilot study revealed a significant increase in skills. These variations in behavioral expressions reflect a relational evolution indicating the beginning of an opening attempt to perceive «the other» as positive entity and not as a threat.
Abstract
(Italiano)
Si Re Mi è un sistema d'interazioni sonore proposte in ottica di gioco in cui gli attori sono il bambino autistico e l'operatore. L'obiettivo è far sviluppare al bambino le capacità relazionali e quelle di problem solving. In tale intervento è considerato il profilo sensoriale dell'infante sottoposto a stimolazione e interazione sonora controllata tramite consolle. Sono stati sottoposti a tale intervento quattro bambini (4-8 anni) in ambiente scolastico. Tre psicologi hanno osservato i video delle sedute compilando una griglia di osservazione per ogni seduta. Per l'analisi statistica a misure ripetute sono state prese in considerazione le prime otto sedute valutando la progressione nel tempo dei punteggi ottenuti da ogni bambino. L'analisi della varianza è servita a valutare se vi sia stato un miglioramento in specifiche aree sintomatologiche. I risultati dello studio pilota indicano un aumento significativo delle competenze. Tali variazioni nelle espressioni comportamentali riflettono un'evoluzione relazionale che indica l'inizio di un tentativo di apertura all'altro non più percepito come minaccia ma come qualcuno da cui trarre appagamento, attraverso l'interazione giocosa con i suoni.
Subject Autismo
Computer Vision
Gestural Interfaces
H.5.1 Multimedia Information Systems
H.5.2 User Interfaces
I.4.6 Segmentation
I.4.8 Scene Analysis
J.4 SOCIAL AND BEHAVIORAL SCIENCES
68N30 Mathematical aspects of software engineering (specification, verification, metrics, requirements, etc.
68U10 Image processing
68U35 Information systems (hypertext navigation, interfaces, decision support, etc.


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional