PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Biagi S., Nepa P., Manara G., Chimenti M. Tecniche di analisi non distruttiva su materiale lapideo.
 
 
Abstract
(English)
The thesis reports the activity performed in order to evacuate different kinds of sensors in material characterization and in anomalies detection. The paper is composed of an introductive section, containing a survey of NDT techniques used in various application, and of two sections containing experimental results. Section one describes the ideal response of a microwave resonant antenna used as a permittivity sensor, the data obtained by inspecting a set of homogeneous plastic samples with induced defects and a set of lapideous samples, and the data analysis. Section two reports the ideal response of a co-planar capacitor used as a permittivity sensor, the data obtained by inspecting the sets of samples and the data analysis. A comparison of the results obtained with the two sensor is reported: using the two techniques, complementary information regarding surface and proximal characteristics of the samples is obtained.
Abstract
(Italiano)
La tesi riporta la sperimentazione eseguita al fine di determinare la possibilitÓ d'impiego di differenti sensori per la caratterizzazione di materiali e per la rivelazione di eventuali anomalie. La tesi Ŕ composta da una sezione introduttiva, contenente una rassegna sulle tecniche d'ispezione NDT usate in varie applicazioni e da in due parti, che riportano i risultati della sperimentazione. La prima parte riporta la descrizione e la modellistica dei sensori costituiti da antenne risonanti nel dominio delle microonde, i risultati ottenuti ispezionando differenti campioni di materiali plastici omogenei con deformazioni controllate e materiali lapidei, e l'analisi dei risultati; la seconda parte riporta la descrizione e la modellistica del sensore costituito da un condensatore complanare, i risultati ottenuti ispezionando i differenti campioni e l'analisi dei risultati. Viene infine riportato il confronto tra i risultati ottenuti mediante le due tecniche d'ispezione e viene quindi valutata l'efficacia della combinazione delle ispezioni di tipo prossimale e superficiale, consentite dal sistema impiegato
Subject Non-destructive test
J.0 Computer Applications. General


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional