PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Maio S., Nuvolone D., Peretti I., Baldacci S., Della Maggiore R., Stortini A. M., Viegi G. Effetti dell'aerosol marino sulla salute umana: indagine epidemiologica con ausilio della tecnologia GIS. In: Congresso di fine anno della Fisiologia Clinica (Auditorium Area della Ricerca CNR di Pisa, 18 dicembre 2007). Abstract, pp. 3 - 3. IFC CNR, 2007.
 
 
Abstract
(English)
Objective: To analyze the association between the exposure to marine aerosol and/or the exposure to industrial pollution and the presence of asthma and asthma-like symptoms in an adult population sample (age 20-44) living in the municipality of Livorno.
Abstract
(Italiano)
Obiettivo: analizzare l'associazione fra l'esposizione all'aerosol marino e/o all'inquinamento di origine industriale e la presenza di asma e sintomi asmatici in un campione di popolazione adulta (range di età 20-44 anni) residente a Livorno. Metodi: tramite tecnologia Geographic Information System (GIS), per ogni soggetto partecipante (n= 1100) e' stato determinato un riferimento puntuale sulla mappa con le coordinate geografiche del punto corrispondente al numero civico dell'abitazione (geo-referenziazione). Quindi, i soggetti sono stati così classificati: 1. esposti al solo aerosol marino ; 2. esposti al solo inquinamento di origine industriale (centrale termoelettrica,inceneritore di rifiuti solidi urbani, raffineria di petrolio); 3 . esposti ad aerosol marino e ad inquinamento di origine industriale; 4. controlli(tutti i soggetti non appartenenti alle categorie sopra descritte). Risultati: sono emerse associazioni statisticamente significative soltanto nelle donne: esposte ad aerosol marino con attacchi di asma negli ultimi 12 mesi (odds ratio OR =4.51, Intervallo di Confidenza IC 95% 1.44-14.12); esposte ad aerosol marino e ad inquinamento di origine industriale con asma grave (OR=3.44, IC 95% 0.91-12.93) e costrizione toracica (OR=2 .52, IC 95% 1.04-6.12); esposte ad inquinamento di origine industrial-e con presenza di tosse ed espettorato cronico (OR=1.99, IC 95% 1.09 - 3.68) . Conclusioni: tramite approccio interdisciplinare GIS, e' emerso che vivere esposte all' aerosol marino e'un fattore di rischio per asma, mentre vivere esposte a sorgenti di origine industriale è un fattore di rischio per sintomi bronchitici.
Subject aerosol marino
indagine epidemiologica
GIS
H.2.8 Database Applications. Spatial databases and GIS


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional