PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Borzacchiello G., Caturano G., Cavaccini G., Incarnato C., Albanese C., Gloria M., Kostakopoulos G., Minei G., Martinelli M., Salvetti O. Interoperabilità e multimedialità come strategie di ottimizzazione dell'affidabilità e di riduzione dei costi nell'ambito dei controlli non distruttivi in servizio. In: Il Giornale delle prove non distruttive monitoraggio diagnostica, vol. in fase di stampa Associazione Italiana Prove Non Distruttive - AIPnD, 2004.
 
 
Abstract
(English)
No english abstract available
Abstract
(Italiano)
In seguito all'introduzione di avanzati ed innovativi criteri di progettazione, materiali e tecnologie di fabbricazione, i Controlli Non Distruttivi (CND) hanno acquisito un livello di complessità crescente. Tale complessità investe tutti gli aspetti dei CND: quelli più strettamente tecnologici (proliferazione di tecniche ispettive e di analisi), quelli procedurali (criteri di accettazione sempre più strutturati e sempre più orientati a metodologie di classificazione delle anomalie rivelate), quelli riguardanti la diversificazione delle figure professionali proprie del dominio e, soprattutto, quelli relativi alla grande mole di informazioni generate o comunque utilizzate nei processi di ispezione (procedure, specifiche, certificazioni, disegni, dati acquisiti, ecc.). In tale contesto, sta diventando sempre più difficile gestire un dominio così complesso senza ricorrere al supporto di tecnologie informatiche non tradizionali, cioè provenienti da settori quali Intelligenza Arificiale e Human Computer Interaction, che solo pochi anni fa erano relegati esclusivamente a contesti di ricerca: in questo lavoro vengono presentati i risultati - ottenuti nell'ambito del Progetto APEX di Alenia Aeronautica - relativi all'applicazione di tali tecnologie per l'ottimizzazione dell'affidabilità e la riduzione dei costi nei CND in servizio, per i quali le complessità prima citate sono ancor più esaltate da alcune specificità operative.
Subject Wireless
Smart assistance
Remote Non Nestructive Testing
Hand-Held Device
Mobile Phone
Short-Message-System
C.2.4 Distributed systems
J.7 Computers in Other Systems


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional