PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Tesconi M., Marchetti A., Signore O. Descrizione e gestione di workflow documentali con una appplicazione basata su XML. In: 7th Knowledge Management (Milan, 28 March 2003) (Milano, 28-3 2003). Atti, p. -. 2003.
 
 
Abstract
(English)
No available
Abstract
(Italiano)
I sistemi di workflow coordinano tutte le operazioni che riguardano l'elaborazione e la trasmissione dei documenti, specificando le attività ed i ruoli di tutti gli appartenenti al processo di lavoro. Un document workflow segue un documento durante tutto il suo ciclo di vita, fornendo un'azione di controllo costante per la sua compilazione. Nello studio presentato si cerca di far luce sulle varie problematiche che sorgono quando si descrivono iter documentali. A tale proposito viene definito un modello concettuale che permette di descrivere in maniera dettagliata un iter documentale e tutte le attività che si possono effettuare sul documento. Per sviluppare il modello si è scelto di adottare la tecnologia XML, sia per strutturare i documenti che tutte le informazioni relative al flusso. Come agente si è intesa una qualsiasi entità, sia umana che software, capace di interagire con il documento, mentre con flusso di documenti si è inteso tutti i possibili percorsi che il documento stesso segue nel suo ciclo di vita, passando da un agente all'altro. Il flusso documentale viene descritto tramite un linguaggio dichiarativo attraverso l'elencazione di tutti gli agenti che partecipano al flusso, specificando tutte le operazioni che ogni agente può svolgere sull'istanza del documento. I documenti elaborati dai vari agenti hanno una struttura definita da uno schema XML e sono accompagnati per tutto il loro ciclo di vita da altri documenti, che contengono informazioni sul flusso, sui vincoli e sulla visualizzazione dei dati. Una particolare enfasi è data ai problemi relativi alla fusione di due o più documenti compilati da molteplici agenti in maniera concorrente. Per quanto concerne la progettazione di un sistema di gestione di workflow documentali, sono due le soluzioni architetturali analizzate: quella centralizzata e quella distribuita. Al fine di rappresentare graficamente i documenti da elaborare si utilizza il browser XSmiles, in grado di visualizzare documenti Xhtml con all'interno moduli XForms. Adoperando tecniche innovative, come XML-Signature, sono stati presi in esame tutti gli aspetti legati alla firma dei documenti modificati dagli agenti.
Subject


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional