PUMA
Istituto di Storia dell'Europa Mediterranea     
Meloni M. G. Il fenomeno santuariale in Sardegna. Un excursus alla luce del Censimento dei santuari cristiani d'Italia, in I santuari cristiani d'Italia: bilancio del censimento e proposte interpretative. In: Collection de l'╔cole franšaise de Rome, vol. 387 pp. 203 - 215. Ecole Franšaise de Rome, 2007.
 
 
Abstract
(English)
The article relates to the national project of the census for the Christian shrines in Italy promoted and coordinated by the Ecole Franšaise de Rome, which cooperated teams belonging to universities and research centers in all regions of Italy. The article,revision of the communication submitted to the concluding conference of the work of the census, provides an overview of reality santuariale of Sardinia and of the phenomena connected with it, in particular the pilgrimage, from the late old age to the contemporary age, starting from the state of the sources and focusing both on the elements that unite the island to the Italian reality and mediterranean (the cult of the martyrs, the birth of marian sanctuaries between the fourteenth and fifteenth century, the transformation in shrines, in age counter-reformation, of churches who had lost their previous institutional roles), which on some features of reality santuariale sarda as development, in XVI-XVII centuries, the villages-sanctuary, especially popular in the central-western part of the island.
Abstract
(Italiano)
L'articolo si inquadra nel progetto nazionale di censimento dei santuari cristiani d'Italia promosso e coordinato dall'Ecole Franšaise de Rome, al quale hanno collaborato Úquipes facenti capo a UniversitÓ e centri di ricerca di tutte le regioni italiane. L'articolo, rielaborazione della comunicazione presentata al convegno conclusivo dei lavori del censimento, offre una panoramica della realtÓ santuariale della Sardegna e dei fenomeni ad essa connessi, in particolare il pellegrinaggio, dall'etÓ tardo antica all'etÓ contemporanea, partendo dallo stato delle fonti e soffermandosi sia sugli elementi che accomunano l'isola alla realtÓ italiana e mediterranea (il culto dei martiri, la nascita di santuari mariani tra XIV e XV secolo, la trasformazione in santuari, in etÓ controriformistica, di chiese che avevano perso precedenti ruoli istituzionali), che su alcuni tratti peculiari della realtÓ santuariale sarda come lo sviluppo, nei secoli XVI-XVII, dei villaggi-santuario, diffusi soprattutto nella parte centro-occidentale dell'isola.
Subject santuari
Sardegna
censimento


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional