PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Vaccarelli A. Norme ed accorgimenti per l'uso di VDT. Internal note IEI-B4-02, 1997.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
Come è ormai noto, la salute e la sicurezza dei lavoratori nel luogo di lavoro è salvaguardata e regolata dal D.Lsg. 626/94. Il Decreto sancisce alcuni obblighi nei confronti del datore di lavoro, dei dirigenti, dei preposti e dei lavoratori per prevenire e ridurre i rischi presenti nell'ambiente di lavoro o, comunque, legati alla'attività lavorativa. Tra i rischi individuati dal decreto c'è anche quello derivante "dall'uso di attrezzature munite di videoterminale". Viene, quindi, individuata una "categoria" di lavoratori a rischio: i videoterminalisti. Nei riguardi dei videoterminalisti, il datore di lavoro e/o dirigenti e/o preposti hanno alcuni obblighi, tra cui la prevenzione, la sorveglianza sanitaria, l'osservanza delle prescrizioni minime per le attrezzature di lavoro, vale a dire rispettare i criteri di ergonomia, che sono chiaramente indicati anche dal decreto, nella progettazione e realizzazione delle postazioni di lavoro per i videoterminalisti. Inoltre, è previsto che il datore di lavoro si preoccupi dell'organizazzione del lavoro del videoterminalista, perché non risenta dei disagi eventualmente dovuti allo stress da cattiva programmazione del lavoro da svolgere o da ambiente di lavoro non confortevole.
Subject Security polices
VTD
A. General Literature
J. Computer Applications


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional