PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Baldacci M., Straccia U. Il progetto SAMOS dell'ERCIM : European Research Consortium for Informatics and Mathematics. In: ITISAN - La letteratura grigia : 2. convegno nazionale (Roma, 20-21 maggio 1996). Atti, pp. 48 - 48. V. Alberani, P. De Castro Pietrangeli e D. Minutoli (eds.). ITISAN, 1996.
 
 
Abstract
(English)
Scientists have long used grey literature documents as their preferred communication media; today, with the advent of digital writing and telematic networks, information transfer is mainly based on a process that, starting from digitai writing by the authors themselves, permits to create personal or collective electronic archives allowing to download documents into personal working stations. The SAMOS project, promoted by the ERCIM Consortium, is concerned with digitai document search and capture,aiming at the ereation of a distributed system ofarchives for textual, graphic and sound documents through the Internet and the WWW system.
Abstract
(Italiano)
I documenti della letteratura grigia sono stati per lungo tempo gli strumenti di comunicazione privilegiati dagli scienziati; oggi, con la scrittura digitale e le reti telematiche, la diffusione dei risultati della ricerca si basa, sempre più. estesamente, su Wl processo che partendo dalla scrittura dei rapporti in forma digitale, porta alla costruzione di archivi elettronici, personali o collettivi, dai quali i documenti possono essere prelevati per essere memorizzati nelle personali stazioni di lavoro, Il progetto SAMOS, promosso dal Consorzio ERCIM, si propone di affrontare in campo europeo la tematica della ricerca e la cattura dei documenti digitali, avendo per obiettivo la costruzione di un sistema distribuito di archivi che permetta l'accesso a documenti testuali, grafici e sonori attraverso l'uso della rete Internet e del sistema WWW. Inizialmente il sistema sarà finalizzato alla letteratura tecnico-scientifica prodotta dagli istituti aderenti all'ERCIM; successivamente il progetto sarà esteso alla documentazione prodotta dalla comunità scientifica europea. Il progetto SAMOS opererà in collaborazione con il Gruppo di lavoro NCSTRL (Working Group for Networked Computer Science Technical Reports Library) costituito dalle università statunitensi Corne Il, Stanford, Virginia, MIT, Virginia Tech e dalla Soc. Xerox. La collaborazione riguarderà il potenriamento del sistema DIENST-il sistema per la gestione e la ricerca dei documenti elettronici sviluppato da NCSTRL - e le tematiche della catalogazione dei documenti. In particolare ERCIM intende dotare il sistema DIENSTdi funzionalità di ricerca molto avanzate e di rendere le sue funzioni di catalogazione compatibili con gli standard nazionali. Inoltre, per accogliere le esigenze dell'ambiente culturale europeo, il progetto SAMOS doterà il sistema di una componente multilinguistica: l'obiettivo che si vuole raggiungere è la possibilità per un qualsiasi utente di fare interrogazioni nella propria lingua e di recuperare tutti i documenti rilevanti, in qualsiasi lingua siano scritti. Partner italiano del progetto è l'Istituto di elaborazione dell'informazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Subject SAMOS


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional