PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Modrzewska I., Azzarelli L., Cerri S., Chimenti M., Pawlikowski M., Pianetti F. Studio delle paste di anfore della Laguna di Venezia : ausilio della elaborazione digitale di immagini. Internal note IEI-B4-39, 1995.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
Presso l'ISDGM-CNR è in corso un progetto di ricerca archeometrica sulle ceramiche antiche che comporta lo studio archeologico e analitico di anfore iberiche importate nel Veneto durante il periodo romano. La scelta di questo materiale archeologico per gli studi sperimentali è stata suggerita dalla necessità di colmare una lacuna negli studi storici ma anche dalla supposta differenziazione archeometrica del materiale iberico e adriatico. Il progetto viene realizzato in fasi successive. Durante due anni di campagna di raccolta dei materiali scelti in circa quindici depositi in tutto il territorio veneto sono stati raccolti più di 300 campioni di anfore sia di tipo iberico sia di tipi diversi (adriatico-padano, greco-orientale e africano) destinati ad analisi comparative. Parallelamente è stato condotto uno studio archeologico che ha portato alla creazione di carte di distribuzione dei materiali studiati per tutta la zona, cioè terraferma, costa e laguna, che evidenziano alcune caratteristiche delle importazioni dei contenitori di alimentari nella antica Venetia; nel quadro di un programma comune dell'ISDGM-CNR e dell'Istituto di Archeologia e Etnologia (IAE-PAN) di Varsavia è stata inoltre verificata la stratigrafia dell'isola di Torcello. Conclusa la raccolta di materiali si è passati alla fase di studio e analisi dei risultati. La varietà dei problemi incontrati ha comportato l'impiego di vari metodi archeometrici e un approccio di studio interdisciplinare: sono state quindi attivate collaborazioni con diversi ambienti scientifici come l'Università di Pavia, il Centro Ceramico di Bologna, l'Università di Siviglia, l'AGH di Cracovia e, più recentemente, l'IEI-CNR di Pisa. 1 La collaborazione attivata con l'IEI ha come obiettivo lo studio di un metodo di analisi delle paste delle anfore che fornisca una classificazione oggettiva.
Subject I.4 Image processing and computer vision


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional