PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Bramanti M., Mangialardo P., Salerno E. Ricostruzione spherical backprojection in tomografia diffrattiva a microonde. Internal note IEI-B4-07, 1994.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
In questa nota vengono esposti i risultati di uno studio su una tecnica tomografica a microonde basata sulla misura del campo retrodiffuso in zona vicina [1]. L'algoritmo ricostruttivo č di tipo lineare ed č valido se sono verificate le ipotesi per la validitā della prima approssimazione di Born. Tale algoritmo č un'estensione dell'algoritmo di backprojection lineare, comunemente usato nei sistemi tomografici a raggi X, che tiene conto del fatto che in questo caso le curve di proiezione sono archi di circonferenza invece che segmenti di retta. In [2], l'algoritmo viene studiato sia analiticamente sia per mezzo di simulazioni numeriche. Alcuni dei risultati di questo studio sono riportati nei paragrafi successivi. Le prestazioni della tecnica esaminata sono risultate in linea con quelle aspettate per le tecniche lineari basate sulla misura del solo campo retrodiffuso. In particolare, č stata trovata una risoluzione spaziale pari a circa metā della lunghezza d'onda della radiazione esplorante. Inoltre, ed anche questo era da aspettarsi, la mancanza della componente continua della trasformata di Fourier delle proiezioni sferiche dā origine a dei forti artefatti di ambiguitā nelle immagini ricostruite.
Subject Misure a microonde
J.2 Physical Sciences and Engineering


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional