PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Bertini G., Marani M. Modulo di acquisizione ed elaborazione digitale in tempo reale di segnali LeonardC25 (versione 02) : Descrizione del progetto, funzionamento e realizzazione dei prototipi. Contratto di collaborazione tecnico-scientifica Centro Leonardo SPA-IEI-CNR. Internal note IEI-B4-57, 1992.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
La Leonardo Spa - Centro Tecnologico Culturale - è una società di recente costituzione con settori di attività nella progettazione hardware, sofware e nella formazione specialistica, sia in ambito commerciale che tecnico. Una delle attività di rilievo è rappresentata da ricerche nel campo della acquisizione ed elaborazione dei segnali in tempo reale per applicazioni industriali, nel settore biomedico, nell'audio digitale, ecc.. La scelta della Leonardo è quella di sviluppare su proprie specifiche apparati e software di supporto al DSP in ambiente PC; questa decisione è motivata dalla conseguente possibilità di adattare i dispositivi creati a diverse esigenze e di predisporre il software di base al fine di agevolare lo sviluppo di programmi applicativi. In tale direzione la Soc. Leonardo aveva iniziato una collaborazione con l'IEI, in particolare con il Rep. di Elaborazione Segnali ed Immagini e con il Laboratorio Elettronico, attivi da tempo nel settore (1,2,3), che ha portato alla realizzazione di alcuni prototipi di schede per PC IBM compatibili, per l'elaborazione in tempo reale di segnali audio, denominati LeonardC25 e descritti nella nota tecnica (4). Successivamente la suddetta società, che è titolare del progetto ARIETE, relativo all'abbattimento di rumori acustici con tecniche di controllo attivo (5), ha stipulato con l'IEI un contratto di collaborazione tecnico- cientifica nel quale uno dei temi riguarda per l'appunto il progetto e lo sviluppo di apparati utilizzabili per simulazioni e per lo studio di tecniche di controllo attivo del rumore (6). Per poter effettuare più agevolmente l'acquisizione di segnali provenienti da vari tipi di sorgenti (sensori microfonici, segnali digitali, ecc) nei vari ambienti sperimentali e per riottenerli elaborati in uscita è stato deciso di mettere a punto una versione della scheda opportunamente modificata e migliorata a partire dai prototipi LeonardC25-01. In questa nota vengono dapprima riportate le specifiche di up-grade proposte per il modulo definitivo e poiché le modifiche apportate interessano molte parti del circuito, successivamente verranno descritti in modo completo architettura, schemi elettrici, realizzazione dei PCB* e procedure di test della nuova versione, nel suo complesso.
Subject


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional