PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
March R., Minutoli S. Calcolo della disparita' stereoscopica in presenza di occlusioni. Internal note IEI-B4-10, 1991.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
Il problema affrontato in questo ambito consiste nella simulazione del processo di visione stereoscopica, cioe' nella ricostruzione di una rappresentazione tridimensionale a partire da due immagini bidimensionali. L'uomo, infatti, vede una scena tridimensionale da due punti di osservazione distinti l'occhio destro e quello sinistro. Le immagini proiettate su ciascuna delle due retine sono bidimensionali. Queste due immagini, dopo una prima preelaborazione, arrivano al cervello che provvede a fonderle per darci la sensazione di un'unica immagine tridimensionale. Il criterio adottato e' quello di sfruttare la differenza di posizione di ogni punto fra le due immagini per calcolare la sua distanza dall'osservatore.
Subject


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional