PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Bramanti M., Salerno E. Analisi delle prestazioni di una tecnica tomografica a microonde basata sulla misura del campo di "forward scattering". Internal note IEI-B4-25, 1987.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
Si è intrapreso lo studio di una tecnica tomografica a microonde o ultrasuoni, dalla quale si ottengono risultati di tipo tridimensionale. Questa tecnica si basa sull'elaborazione dei dati raccolti dalla misura del campo elettromagnetico diffratto da un corpo, di cui si vuole conoscere la struttura interna (in questo caso la distribuzione spaziale della costante dielettrica relativa), uniformemente illuminato dalla radiazione esplorante, a una frequenza caratteristica del campo delle microonde. In figura 1 si vede una possibile struttura utile per l'emissione della radiazione esplorante, il comando dei movimenti da imprimere al corpo in esame e al sistema di misura, l'acquisizione dei dati da elaborare. La parte diffratta del campo esplorante viene misurata, in modulo e fase relativa, su una porzione di un piano ortogonale alla direzione della radiazione incidente e situato dal lato opposto all'oggetto in esame rispetto all'illuminazione. Ai dati raccolti viene applicato l'algoritmo ricostruttivo ottenendo così una prima immagine, alla quale verranno poi sovrapposte le altre, ottenute ripetendo l'operazione per diversi orientamenti dell'oggetto rispetto al sistema di illuminazione-misura. L'algoritmo che si vuole analizzare è basato su un teorema di inversione presentato in [6], e risultati di studi fatti su di esso sono apparsi in [1],[3],[4],[5]. Lo stesso algoritmo ricostruttivo può essere utilizzato anche per la tomografia ricostruttiva a ultrasuoni.
Subject Microwave techniques


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional