PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Tardi A., Vittorini S. Il calcolo del coefficiente di deflusso in basi fisiografiche. In: Bollettino degli Ingegneri, vol. 4 pp. 5 - 14. 1978.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
Per individuare le cause di dissesti idrogeologici, per la prevenzione e la difesa contro le piene, per opere di accumulazione e di utilizzazione delle acque, ecc., è importante conoscere non solo le caratteristiche climatiche e quelle idrologiche del bacino imbrifero interessato, ma anche il peso che le componenti geometriche e fisiche hanno sui deflussi, peso che sotto certe condizioni diventa determinante. E ciò appare valido anche per i bacini forniti di stazioni idrometriche in quanto le misure effettuate forniscono sempre, per tutto il territorio sotteso, valore unico, espressione del concorso dei fattori in gioco dei quali la singola influenza è generalmente sconosciuta e diversa nelle varie porzioni del bacino considerato. Da qui il tentativo di adattare alle nostre regioni il metodo Kennessey per calcolare il coefficiente di deflusso attraverso alcune componenti fondamentali quali l'acclivilà, la permeabilità delle rocce affioranti e la copertura vegetale. Scopo di questo studio è stato quindi non solo quello di voler portare un contributo a un metodo che permetta di conoscere in modo relativamente semplice il coefficiente di deflusso di bacini non forniti di idrometrografo, ma anche quello di migliorare la comprensione delle condizioni idrologiche di bacini forniti di stazioni di misura. Dato il carattere sperimentale della ricerca, si è ritenuto opportuno prendere in considerazione bacini a comportamento noto, per poter poi confrontare i dati trovati con quelli misurati. Al riguardo ci è sembrato adatto il bacino dell'Ombrone grossetano, perché formato da parti tra loro dissimili per litologia, morfologia, copertura vegetale e clima - che consentono di apprezzare la validità del metodo in condizioni diverse - e, infine, perché esso è già stato oggetto di studi di carattere climatologico, morfologico, geologico e idrologico.
Subject


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional