PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Ancilotti P., Fusani M., Lijtmaer N. Sistemi di processi sequenziali asincroni: proprieta' di bilanciamento nelle analisi delle cause di deadlock. In: Atti del Congresso annuale A.I.C.A (Genova, 1975). Atti, pp. 155 - 159. 1975.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
Scopo del presente lavoro è la determinazione di condizioni necessarie e sufficienti affinchè in una sottoclasse di sistemi, costituiti da insieme di processi asincroni comunicanti, non si verifichino condizioni di "deadlock". Tale sottoclasse è costituita da sistemi, i cui processi sono modellati da scehmi con un'unica sequenza di controllo e la cui interazione è garantita tramite "mailboxes" che collegano i processi uno-a-uno. Vengono prese in considerazione condizioni di "deadlock" originate unicamente dal meccanismo di comunicazione tra processi.
Subject


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional