PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Carmignani C., Cella A., De Paulis A. Sulla risoluzione dei problemi di elasticita' non lineare e di elastoplasticita' attraverso il metodo degli elementi finiti. In: AIMETA. II Congresso nazionale (Napoli, Ottobre 1974). Atti, vol. II pp. 179 - 190. 1974.
 
 
Abstract
(English)
No abstract available
Abstract
(Italiano)
I procedimenti di calcolo per i problemi della meccanica dei solidi in regime nonlineare si differenziano principalmente per il tipo di nonlinearitā. In particolare, si distinguono nonlinearitā dovute a variazioni di geometria o alla legge costitutiva del materiale. Tra i procedimenti di calcolo automatico basati sull'approssimazione agli elementi finiti, nell'ambito della ricerca di procedimenti "universali" sono stati analizzati tre algoritmi iterativi: iterazione funzionale, rilassamento, metodo alfa, e due algoritmi del gradiente: Newton-Raphson e residuo coniugato.
Subject


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional