PUMA
Istituto per l'Ambiente Marino Costiero     
Piazzi L., Meinesz A., Verlaque M., Akcali B., Antolic B., Argyrou M., Balata D., Ballesteros E., Calvo S., Cinelli F., Cirik S., Cossu A., D'Archino R., Djellouli A., Javel F., Lanfranco E., Mifsud C., Pala D., Panayotidis P., Peirano A., Pergent G., Petrocelli A., Ruitton S., Zuljevic A., Ceccherelli G. Invasion of Caulerpa racemosa var.cylindracea (Caulerpales, Chlorophyta) in the Mediterranean Sea: an assessment of the spread. In: Cryptogamie Algologie, vol. 26 (2) pp. 189 - 202. Adac, 2005.
 
 
Abstract
(English)
The aim of this paper is to evaluate the colonization of the green alga Caulerpa racemosa var. cylindracea thirteen years after it was signalled in the Mediterranean sea. The alga has been recorded along the coasts of 11 nations, developing on all kind of substrata, both in polluted and in un-polluted areas, between 0 and 70 m depth. The main aspects of the ecology of this species in the Mediterranean sea and the effects of the invasion on human activities in coastal areas are also discussed.
Abstract
(Italiano)
Lo scopo di questo lavoro è quello di valutare la colonizzazione dell'alga verde Caulerpa racemosa var.cylindracea, 13 anni dopo che è stata segnalata nel Mar Mediterraneo. Questa alga è stata ritrovata lungo le coste di 11 nazioni, sviluppandosi su tutti i tipi di substrati, in areae inquinate e non, da una profondità che va da 0 a 70 m. Gli aspetti più importanti dell'ecologia di questa specie nel Mar Mediterraneo e gli effetti della sua invasione sulle attività umane nelle aree costiere è stato argomento di discussione di questo studio.
Subject Alghe
Distribuzione
Seaweeds
Distribution


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional