PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Marzulli P. StabilitÓ massimale nei metodi di integrazione numerica del tipo predittore correttore. In: Calcolo, vol. 3 (3) pp. 341 - 351. Consiglio Nazionale delle Ricerche-CSCE (ed.). Tipografia editrice Comm. Umberto Giardini, Pisa, 1966.
 
 
Abstract
(English)
A procedure is described, for finding maximinally-sbable k-step predictor-corrector methods, for the numerical integration of ordinary differential equations. The maximal-stability is to be understood as defined by Wilf. Calculations are fully developped for the cases k = 1, 2, 3.
Abstract
(Italiano)
Si descrive un procedimento per la determinazione di formule massimamente stabili a k passi, del tipo a coppia predittore-correttore, per l'integrazione numerica di equazioni differenziali ordinarie. La stabilitÓ massimale Ŕ intesa nel senso definito da Wilf. Come esempi sono stati eseguiti i calcoli relativi ai casi k = 1, 2, 3.
Subject


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional