PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Ciardelli R., Lari D., Fortunati L., Mammini U., Serena F., Abella A. Uso del GIS per l'analisi spaziale dello sforzo di pesca e dei cambiamenti stagionali nelle strategie di pesca a strascico. In: Informazioni territoriali e rischi ambientali (Napoli, 1999). Atti, pp. 567 - 572. 1999.
 
 
Abstract
(English)
The collection of information through interviews to fishermen at the landings generally produces a set of data related to various aspects: active boats, used gear, fishing areas, fishing time, landed species and relative weight, fishing effort, etc. If this operation is periodically collected, the amount of data rapidly increases. Normally, such data is analysed with tools which do not consider the geographical position of each single datum and which produce statistical or synthetic information that is not geographically correlated. The developed system described here is based on a geographical information system (GIS) which can manage and analyse these kind of data by referring them to the respective geographical positions, thus producing efficient summaries, both in tabular and graphic form. The system makes available a set of functions with which users can operate dynamically on the set of data, by selecting from the various parameters that characterise the data (time period, fishing gear, species, ...). The results obtained furnish temporal and spatial information on various aspects of a fishery: a better understanding of fishing strategies, composition and distribution of the active fleet, distribution patterns of the main exploited stocks and, in general, they constitute a solid starting point for more detailed studies focusing the management and the development of the fishery activities. The system is based on ArcView GIS software and Access DBMS. The current version makes use of data related to the fishing activities in a specific area and time period, but it can be generalised to historical data sets relating to any geographical context.
Abstract
(Italiano)
La raccolta di informazioni mediante interviste ai pescatori allo sbarco o tramite il riempimento di logbooks, generalmente produce una grande quantità di dati relativi a vari aspetti: barche attive, attrezzi di pesca utilizzati, aree di pesca, tempo di pesca, specie pescate e peso relativo, sforzo di pesca, etc.. Poichè queste informazioni vengono raccolte periodicamente, la quantità di dati aumenta notevolmente. Tradizionalmente, questo tipo di dati viene analizzato con strumenti che non considerano la loro posizione geografica e che producono sintetiche informazioni di tipo statistico, non correlate geograficamente. Il sistema MLFD (Mapper of Landed Fish Data) è basato su un sistema informativo geografico (GIS) capace di gestire ed analizzare questo tipo di dati riferendoli alle rispettive posizioni geografiche e producendo informazioni di sintesi efficaci sia in forma tabellare che grafica. Il sistema mette a disposizione un insieme di funzioni con le quali l’utente può operare dinamicamente sull’insieme dei dati, selezionandoli in base a vari parametri (periodo, barca, attrezzi di pesca, specie). I risultati ottenuti forniscono informazioni temporali e spaziali sui vari aspetti dell’attività di pesca: una miglior comprensione delle strategie di pesca, la composizione e la distribuzione delle barche attive, i profili di distribuzione delle specie più sfruttate, costituiscono un solido punto di partenza per studi più approfonditi focalizzati alla valutazione, gestione e sviluppo delle attività di pesca. Il sistema è basato sul software ArcView Gis e Access DBMS. La versione corrente fa uso di dati relativi ad una specifica area geografica in un determinato periodo di tempo, ma può essere generalizzata a qualsiasi altro insieme storico di dati relativo ad un generico contesto geografico.
Subject GIS
H.2.8 Database Applications



Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional