PUMA
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione     
Beltrame R. Storia del costituirsi di un modo mentale. La prospettiva rinascimentale. Internal Note CNUCE. Internal note /cnr.cnuce/1997-CNUCE-C90, 1997.
 
 
Abstract
(English)
In this paper we concern with the birth of modern perspective (by Brunelleschi, in Florence, around the first quarter of the XV century), and with its first geometrical formalization by Leon Battista Alberti (De Pictura, 1435-1436). We try to outline the possible genesis of Brunelleschi's perspective, and how its author could have drawn it. Then we outline the elements that lead to perceive a perspective as a tridimensional space, and how Brunelleschi and Alberti have managed them. Finally, we outline the characters of the Alberti's geometrical formalization of the Brunelleschi's perspective.
Abstract
(Italiano)
Il lavoro ripercorre la nascita della prospettiva moderna, con Brunelleschi a Firenze attorno al primo quarto del '400, e la sua prima codificazione geometrica ad opera di Leon Battista Alberti (De Pictura, 1435-1436). Di questo percorso si cerca di chiarire che cosa fu la prospettiva brunelleschiana e come poté venir disegnata per la prima volta dal suo autore. Si passa poi ad esaminare di quali elementi necessitasse per costituirsi quale fatto cognitivo, ed infine in quali forme e modi assunse una codificazione geometrica nel trattato dell'Alberti. Vengono evidenziati i fattori che inducono a strutturare il tracciato prospettico come uno spazio tridimensionale anziché come linee su un piano e come questi furono gestiti da Brunelleschi e dall'Alberti. Aspetti rilevanti per le tesi esposte che richiedevano una trattazione analitica, e i dettagli delle dimostrazioni sono presentati in sezioni separate.
Subject Geometrical formalization
J.2 Physical sciences and engineering
01A40 15th and 16th centuries, Renaissance


Icona documento 1) Download Document PDF


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento Private

 


Per ulteriori informazioni, contattare: Librarian http://puma.isti.cnr.it

Valid HTML 4.0 Transitional