PUblicationMAnagement  PumaLogo 
TitoloStudio di Approfondimento sullo stato della salute dell'alta Val di Cecina

Autori Romanelli A. M., Minichilli F., Bustaffa E., Mariani S., Protti M. A., Tacconi G., Vigotti M. A., Bianchi F.

Abstract
(English)
xxx

Abstract
(Italian)
Lo studio è stato condotto per valutare la salute della popolazione residente in Alta Val di Cecina (AVC) attraverso l'analisi della mortalità e dell'ospedalizzazione, con riferimento a 60 cause nosologiche di interesse generale per il profilo di salute della popolazione. Lo stato di salute è stato valutato per confronto, sia con quello della popolazione dell'intera regione sia con un'area più ampia che include i comuni in studio e i comuni limitrofi entro un raggio di 30 km, con i quali sussistono elementi di uguaglianza economica e sociale, nonché culturale. I due livelli di confronto consentono di interpretare meglio la tipologia dell'eccesso. Così, per una data patologia, l'esistenza di eccessi sia in riferimento alla regione sia all'area locale ampia, può fare ipotizzare l'esistenza di determinanti del rischio nell'area in studio. Quando l'eccesso emerge solo rispetto alla regione si possono ipotizzare fattori presenti in tutta l'area più ampia, a cui l'area in studio appartiene. La mortalità è stata analizzata con i dati del Registro di Mortalità Regionale (RMR) della Toscana, l'ospedalizzazione con i dati delle Schede di Dimissione Ospedaliera (SDO) della regione Toscana, compresi i ricoveri effettuati al di fuori dell'ASL di residenza, con riferimento alla diagnosi principale di dimissione. L'ospedalizzazione è stata analizzata in termini di ricoveri ma anche di ricoverati, escludendo, cioè, i ricoveri ripetuti degli stessi soggetti per la stessa causa. L'analisi statistica è stata condotta con i dati aggregati a livello comunale ed i risultati sono stati espressi mediante gli indicatori classici (Tasso Standardizzato per età con il metodo Diretto, Rapporto Standardizzato per età), gli stimatori bayesiani (BMR/BHR) e l'analisi di clustering per individuare l'esistenza di aggregati di comuni con valori in eccesso. Per i soli comuni di Pomarance e Volterra, in cui sono emerse delle criticità, è stata effettuata, con i dati individuali, un'analisi di clustering di tipo caso-controllo che permette di evidenziare aggregati sub comunali con presenza di eventi in eccesso. Il periodo temporale preso in esame va dal 1980 al 2006 per la mortalità, e dal 1998 al 2006 per l'ospedalizzazione; le analisi sono state effettuate anche per periodi intermedi, e precisamente, la mortalità per i periodi 1980-1989, 1990-1999, 2000-2006, l'ospedalizzazione per i periodi 1998-2000, 2001-2003, 2004-2006. I limiti di questa indagine sono legati al tipo di studio che utilizza i dati degli archivi sanitari raccolti prevalentemente a scopo amministrativo, ed utilizza la residenza nel comune come indicatore di esposizione ambienta

Soggetti Alta val di cecina
Stato di salute


DownloadIcona documento      2012-PR-004.pdf


Icona documento Open access Icona documento Restricted Icona documento No access